Giulio Paolini

Expositio

  • Format 21 x 29 cm, brossura con alette
  • Pages 80
  • Illustrations 30 a colori
  • Year 2016
  • ISBN 9788836633760
  • Price € 18,00  € 15,30
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

Il volume Giulio Paolini. Expositio evoca il particolare rapporto che lega i lavori del maestro dell’arte concettuale con la tradizione e la storia dell’arte classica.

L’opera Expositio (1994-2016), che dà il titolo al libro, si interroga su ciò che, pur dichiaratamente “esibito”, si sottrae al nostro sguardo. Tre per tre (ognuno è l’altro o nessuno) (1998-1999) propone una riflessione su un tema caro a Paolini, il rapporto tra l’opera, il suo autore e lo spettatore in un costante scambio di ruoli. Infine la serie di collage Italia antiqua (2014-2015) coniuga immagini di capolavori del Museo Poldi Pezzoli con elementi caratteristici del repertorio di Paolini, proseguendo così il dialogo del Museo con l’arte, dal passato al presente.

The volume Giulio Paolini. Expositio evokes the peculiar relationship that links the works of the master of Conceptual art to the tradition and history of classical art.

The work Expositio (1994–2016), after which the book is named, wonders about something that, while overtly ‘exhibited’, escapes our gaze. Tre per tre (ognuno è l’altro o nessuno) (1998–1999) suggests a reflection on a topic dear to Paolini: the relationship between a work, its author and the viewer, constantly shifting their roles. Finally, the series of collages Italia antiqua (2014–15) combines pictures of masterpieces from the Poldi Pezzoli Museum with typical features of Paolini’s repertoire, so the dialogue of the Poldi Pezzoli Museum with art continues, from the past to the present.

Testi di / Texts by: Ester Coen, Flavio Fergonzi, Giulio Paolini, Annalisa Zanni

Con un’intervista di / With an interview by Fiorella Minervino

Milano, Museo Poldi Pezzoli, maggio / May - agosto / August 2016