Joint is Out of Time

Presentazione del catalogo

Roma, La Galleria Nazionale
28 Ottobre 2019 ore 18:00

The event

Lunedì 28 ottobre alle ore 18, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea presenta il catalogo della mostra Joint is Out of Time, esperienza che necessita di essere raccontata e discussa nella sua complessità, non solo perché è imprescindibile dalla rivoluzione di Time is Out of Joint, ma testimonia ancora una volta la naturale predisposizione al rinnovamento di questa visione applicata alla museologia.
La mostra, curata da Bettina Della Casa e Saretto Cincinelli, ha portato negli spazi della Galleria Nazionale le opere di sette artisti di rilievo internazionale, come Elena Damiani, Fernanda Fragateiro, Francesco Gennari, Roni Horn, Giulio Paolini, Jan Vercruysse e Davide Rivalta. Il titolo Joint is Out of Time, gioco di parole che ribalta in modo speculare la citazione shakespeariana Time is Out of Joint, esprime la stretta relazione esistente tra l’attuale allestimento della collezione permanente della Galleria Nazionale e il cortocircuito che ogni nuova opera inserita in questa trama è in grado di innescare, fornendo nuove e originali chiavi interpretative.

Intervengono la Direttrice della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea Cristiana Collu, Saretto Cincinelli, Bettina Della Casa, Franco Rella, Elizabeth Rodini e Riccardo Venturi. Modera Antonello Tolve.

Ingresso libero

The book

Nell’ottobre del 2016, l’inaugurazione di Time Is Out of Joint alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea ha segnato l’apertura di un nuovo capitolo nella storia del museo, resa possibile da un ampio processo di trasformazione e riorganizzazione delle sue collezioni.
Nella sua formulazione anagrammatica, Joint Is Out of Time modifica sottotraccia la morfologia dell’esposizione, portando in piena luce la plasticità di un progetto pensato sin dall’origine in continua modulazione.
Le opere di riconosciuti protagonisti della scena dell’arte contemporanea – Giulio Paolini, Roni Horn, Jan Vercruysse, Francesco Gennari, Fernanda Fragateiro, Elena Damiani, Davide Rivalta – costituiscono all’interno dell’allestimento una sorta di variazione in corso d’opera, in grado di far risuonare, nel già “costruito”, sfumature e tonalità diverse e complementari.

Roma, La Galleria Nazionale, gennaio - novembre 2019

Sommario

Mise en abyme (Joint is Out of Time)
Saretto Cincinelli

Opere in mostra

Focus sugli artisti
Bettina Della Casa

Lo spazio... nel tempo
Giovanna Coltelli

Corrispondenze Intervalli Sedimentazioni
Riccardo Venturi