Il fotogiornalismo negli anni Settanta

Lezione aperta e presentazione del volume

Streaming su www.bookcitymilano.it
12 Novembre 2020 ore 08:30

Toni Nicolini, Corso Vittorio Emanuele, Milano 1971
The event

Nell'ambito dell'edizione 2020 di Bookcity Milano, interamente online, giovedì 12 novembre alle ore 08.30 si terrà la presentazione del volume Il fotogiornalismo negli anni Settanta. Lotte, trasformazioni, conquiste, a cura di Raffaele De Berti e Irene Piazzoni, a fianco del volume "Arte, fotografia e femminismo in Italia negli anni Settanta" di Raffaella Perna (PostMedia Books).

L’evento si configura in una lezione aperta, nell’ambito del corso di Storia della cultura contemporanea riservato agli studenti delle lauree magistrali, costruita sulla scia del volume appena dato alle stampe "Il fotogiornalismo negli anni Settanta. Lotte, trasformazioni, conquiste" e dedicata sia all’immagine della donna e del corpo femminile nella fotografia e nel fotogiornalismo nel decennio che si apre con le contestazioni del Sessantotto, sia alla produzione di alcune fotografe nello stesso periodo. L’intento è quello di mettere in luce, sulla scorta della fonte fotografica e secondo una prospettiva di storia visuale, il ruolo da protagoniste della scena pubblica che le donne guadagnano in quella fase, e di riflettere su temi e motivi che accompagnano quella stagione di profonde trasformazioni.

Interverranno gli autori assieme a Maria Canella, docente e storica della moda presso il Dipartimento di scienze della storia e della documentazione storica dell'Università degli Studi di Milano.

La diretta streaming dell'evento sarà visibile sul sito della manifestazione: www.bookcitymilano.it

The book

Il volume si propone quale occasione di ricognizione e riflessione su una stagione fondante della storia del fotogiornalismo: gli anni Settanta.
Un lungo decennio, iniziato con il ‘68, segnato da accadimenti importanti e che ha visto mutare velocemente gli assetti dell’economia, dei costumi, della famiglia, dell’intera società. La stampa è stata protagonista e testimone di questi processi, raccontando e interpretando anche attraverso l’immagine fotografica quel decennio.
Frutto del convegno di studi promosso nel dicembre 2017 dal Centro Apice (Archivi della parola, dell’immagine e della comunicazione editoriale) dell’Università degli Studi di Milano, il volume ne pubblica i contributi, a firma di studiosi di diversa matrice e di protagonisti dell’epoca, e si completa con una sezione dedicata a tre archivi fotografici, scrigno di fonti preziose: quello del "Corriere della Sera", quello di "Publifoto", e quello della "Notte".

Sommario

Introduzione

1968-1972. Lo slancio del fotogiornalismo in Francia
Pierre Sorlin

Umanesimo partigiano. Il fotogiornalismo italiano al passaggio tra gli anni 60-70
Gabriele D’Autilia

La “controinformazione”. Movimento antiautoritario e fotografia
Tatiana Agliani

Dalla Leica alla Nikon e ritorno. Una testimonianza sul fotogiornalismo degli anni settanta
Uliano Lucas

Le foto degli “anni di piombo”: due casi di studio tra stampa “borghese” e controinformazione
Christian Uva

La fotografia tra documento storico e testimonianza politica. Per una filosofia della fotografia
Maurizio Guerri

“In direzione rivoluzionaria”: la fotografia nelle riviste dell’Estrema sinistra
Irene Piazzoni

Photographs in the Popular Press: a historical Snapshot
Enrico Menduni, Rotocalchi italiani tra cinema e televisione
Martin Conboy e Adrian Bingham

La fotografia di cronaca alla fine degli anni sessanta: il caso di “Epoca”
Raffaele De Berti

Il Giappone di Mario De Biasi su “Epoca”
Rossella Menegazzo

L’immaginario del paesaggio naturale e urbano sulle pagine dell’“Europeo”
Roberta Valtorta

La società italiana dei tardi anni Settanta: lo sguardo dei grandi settimanali d’attualità
Andrea Sangiovanni

L’immagine della musica: la rock star tra protesta e mainstream
Elena Mosconi

Il divo oltre lo schermo. L’immagine della star nella cronaca della “Notte”
Cristina Formenti

La fotografia di moda sulle pagine della stampa
Maria Canella

ARCHIVI

L’archivio fotografico del “Corriere della Sera”
Francesca Tramma

Publifoto e la stampa
Paolo Barbaro

L’archivio fotografico della “Notte”
Raffaella Gobbo

Indice dei nomi