Le opere e gli archivi. Mara Coccia e Daniela Ferraria

Conversazione sulle mostre e sulla donazione dell’Archivio Arco d’Alibert
Presentazione del catalogo

Incontro online
27 Novembre 2020 ore 17:30

The event

Silvana Editoriale vi invita all'incontro online dedicato alla storica galleria Arco d’Alibert e alle due protagoniste della scena artistica romana che hanno animato questo luogo speciale, Mara Coccia e Daniela Ferraria.
L’evento, in programma venerdì 27 novembre 2020 alle ore 17.30, nasce per presentare la recente donazione degli archivi di Mara Coccia e Daniela Ferraria all’Archivio della Galleria Nazionale di Roma, oggi parte dei Fondi Storici. Con l’occasione, saranno oggetto di approfondimento le due mostre - complementari e strettamente connesse - che hanno avuto origine dalla donazione, dal titolo Le opere e gli archivi. Mara Coccia e Daniela Ferraria, a cura rispettivamente di Francesca Gallo e Ilaria Bernardi.
Insieme alle curatrici delle mostre, partecipano alla conversazione la gallerista Stefania Miscetti e Claudia Palma, direttrice dell’Archivio Bioiconografico e Fondi Storici della Galleria Nazionale.
Durante l’incontro, verrà inoltre presentato il catalogo unico delle due mostre, allestite dal 18 maggio al 20 settembre 2020, con i contributi di Ilaria Bernardi, Daniela Ferraria e Francesca Gallo.

Per partecipare all‘incontro online, scrivere a gan-amc.comunicazione@beniculturali.it per ricevere il link di accesso all‘ambiente digitale.

The book

A "double" volume to leaf through in two verses, dedicated to two protagonists of Rome's artistic and cultural panorama - Mara Coccia (Rome, 1925-2014) and Daniela Ferraria (Rome, 1943) - whose souls intertwine in the history of the famous Arco d'Alibert gallery, in the heart of the Italian capital.
Founded by Mara in 1963, the gallery was a reference point for the lively climate of the time, populated by artists such as Mario Schifano, Franco Angeli, Gastone Novelli, Fabio Mauri, but also Asger Jorn and Alexander Calder, to name a few.
In 1970 the Arco d'Alibert closes to reopen in 1975 in a new location with a management that, initially shared, is then definitively taken over by Daniela Ferraria, Coccia's collaborator since 1968, who will guide it until 2006, while Mara will successfully continue her activity in other contexts.

The volume, in celebrating the donation of their precious archives that both have entrusted to the National Gallery of Rome, gives a portrait of the two gallery owners and tells of their respective adventures, highlighting their character, their differences and peculiarities.

Rome, La Galleria Nazionale, June - September 2020

Summary

The Archive: A Guide for Writing and Exhibiting Ilaria Bernardi

Plates

Path of Memories Daniela Ferraria

***

Mara Coccia’s Galleries In Rome Francesca Gallo

Plates