Edoardo Gellner a Cortina d'Ampezzo. Da Palazzo Telve a Luce delle Dolomiti

Presentazione del volume

Cortina d'Ampezzo (BL), Alexander Girardi Hall
23 Agosto 2022 ore 18:00

The event
The book

Edoardo Gellner è stato una figura di spicco del panorama architettonico italiano del Novecento. Giunto a Cortina d’Ampezzo negli anni quaranta del secolo scorso, Gellner subisce il fascino unico di quel luogo, con le sue architetture rurali e le imponenti montagne che lo circondano, e ben presto vi si stabilisce. Alla luce dell’assegnazione di Cortina d’Ampezzo quale sede nel 1956 dei primi Giochi olimpici invernali disputati in Italia, nasce la necessità di fornire la cittadina — già prestigiosa meta turistica internazionale — di infrastrutture all’avanguardia. Gellner, con il suo linguaggio colto e originale, diventerà uno dei protagonisti di questo rinnovamento urbanistico firmando alcuni importanti edifici tra cui Palazzo Telve, sede della Società Telefonica delle Venezie. A oltre sessant’anni dalla sua realizzazione l’edificio, inserito negli elenchi delle architetture del Novecento del Piano Territoriale Regionale di Coordinamento del Veneto, è stato oggetto di un attento restauro a opera della nuova proprietà, la Lir, nella figura del suo presidente Mario Moretti Polegato. Un lavoro di recupero che ha adottato soluzioni innovative preservando al contempo l’aspetto originario e inconfondibile dell’edificio. Nasce così Luce delle Dolomiti. Questo volume narra la storia del palazzo e con sé una parte della storia stessa della cittadina ampezzana. Il ricco apparato fotografico illustra le fasi dell’intervento di restauro che ha contribuito non solo a valorizzare l’edificio e l’area circostante, ma anche ad approfondire lo studio e l’opera di questo importante architetto.

Sommario
Introduzione
Eleonora De Filippis

Edoardo Gellner e Cortina
Massimo Spampani

Palazzo Telve, Gellner e la polemica contro il rustico
Michele Merlo

Palazzo Telve nell’ottica della tutela
Edi Pezzetta

Da Palazzo Telve a Luce delle Dolomiti
Rosario Picciotto

Appendice fotografica
Luce delle Dolomiti

Apparati
a cura di Eleonora De Filippis

Note biografiche

Bibliografia essenziale

Indice dei nomi