Filippino Lippi. Annunciazione

Milano, Palazzo Marino
dal 29 Novembre 2019 al 12 Gennaio 2020

The exhibition

Da una parte il tondo con l’Angelo inginocchiato su un pavimento in prospettiva centrale, dall’altra quello con l’Annunziata, reso più arioso e luminoso grazie alla luce riflessa in diagonale.
Conservata nella Pinacoteca Civica di San Gimignano, e realizzata tra il 1483 e il 1484, quando Filippino Lippi, allievo di Sandro Botticelli, aveva solo 26 anni, l’Annunciazione dell’artista di Prato sarà il capolavoro al centro della mostra di Natale a Palazzo Marino, con ingresso libero dal 29 novembre al 12 gennaio 2020.
Il Comune di San Gimignano aveva commissionato l'opera nel 1482, proprio per ornare la sede del Municipio. Si tratta di una committenza laica, dei Priori e dei Capitani di Parte Guelfa, di cui l’Archivio Storico Comunale conserva una documentazione completa.
Il soggetto dell’Annunciazione era molto caro alla città di San Gimignano, dove, come a Firenze, la celebrazione della Santissima Annunziata, che aveva luogo il 25 marzo, rappresentava il primo giorno dell’anno secondo il calendario fiorentino.

The catalogue

San Gimignano’s Annunciation, divided into two tondi commissioned by the Lords of that community to decorate their Council Hall, was painted in the years 1483–1484 by an artist that remained unmentioned in the Records of the Deliberations and Resolutions of the time, which document the various phases of the contract, from the initial agreement in 1482 to the payment of the frames in 1490.
The author is now unanimously recognised as Filippino Lippi, an original artist with a bright personality in the Florentine art scene of the second half of the 15th century. Here he painted a unique version of a subject that has been depicted often, characterised by a detailed study of the perspective structure of the spaces and light effects, a particular care for the draperies and an unusual interest in landscape and still life, which is due to the in uence of Flemish painting.

Milan, Palazzo Marino, November 2019 - January 2020

Contents

“Pro Honore Comunitatis.” Filippino’s Annunciation for San Gimignano
Alessandro Cecchi

The Annunciation in Italy
Giovanni Morale

“Filippo di Fra Filippo Lippi Painter.” Life and Work
Alessandro Cecchi

The Work

The Documents
Alessandro Cecchi

The Magic of Reverse Perpective and the Role of the Observer
Franco Achilli and Luigi Ciuffreda

Bibliography