100 marchi – Berlino 2019

Tommaso Bonaventura, Elisa Del Prete

San Vito al Tagliamento (PN), Chiesa di San Lorenzo
dal 18 Gennaio al 22 Marzo 2020

The exhibition

100 marchi – Berlino 2019, è un progetto artistico del fotografo Tommaso Bonaventura, sviluppato in collaborazione con la curatrice Elisa Del Prete, in occasione dei 30 anni dalla caduta del muro di Berlino (9 novembre 1989). La mostra propone il racconto del Begrüssungsgeld, il denaro di benvenuto che dal 1970 al dicembre 1989 i cittadini della DDR ricevevano quando entravano nella Germania Ovest per la prima volta. Questa vicenda offre un pretesto per interrogarsi su un grande cambiamento epocale a partire da un punto di osservazione che privilegia le storie private e familiari, restituendole attraverso un duplice racconto: fotografico e video.

In occasione dell'inaugurazione della mostra il 18 gennaio ore 10 il CRAF ospiterà al Teatro Arrigoni di San Vito al Tagliamento l'incontro con
Walter Guadagnini, direttore di Fotografia Europea
Immagini e parole nella fotografia dal dopoguerra ad oggi

Seguirà inaugurazione della mostra alle ore 11.30 nella Chiesa di San Lorenzo.

The catalogue

| Edizione limitata in 250 copie numerate |

"Ho due vite e una sola biografia", diceva Thomas Oberlender, drammaturgo originario della Germania Est.
Le immagini e i testi raccolti in questo volume indagano su queste doppie vite a partire dai 100 marchi di benvenuto - il cosiddetto Begrüßungsgeld - offerti dalla Repubblica Federale Tedesca a ogni abitante proveniente dall'Est la prima volta in visita al paese: un regalo altamente simbolico nella memoria di ogni persona nata nella DDR.
Il fotografo Tommaso Bonaventura e la curatrice Elisa Del Prete affrontano la complessità e l'unicità del cambiamento avvenuto con la scomparsa di questo Paese in un racconto plurale, dove la storia è intimamente mescolata alla vita dei singoli.

Torino, Trento, San Vito al Tagliamento (PN), sedi varie, ottobre 2019 - gennaio 2020