Giorgio Melzi

L’anima nel colore

Lodi, Bipielle Arte
dal 7 Luglio al 18 Settembre 2022

The exhibition

La mostra di Giorgio Melzi L’anima nel colore si tiene allo spazio espositivo Bipielle Arte a Lodi dal 7 luglio al 18 settembre 2022. Nella mostra, a cura di Alessandra Anna Meneghetti e Luciano Bolzoni, vengono presentate opere realizzate dal pittore milanese negli ultimi 20 anni.

Con l'allestimento di trenta opere di grandi dimensioni viene ripercorso l’arco di espressione artistica che si stende dall’alba del 2000 al crepuscolo del 2018, rispondendo all’esigenza, espressa dall’artista stesso prima della prematura scomparsa, di occupare con il colore ogni spazio possibile, fisico e intimo, dell’anima.

Nei colori di ogni opera è custodita l’anima di una storia: quella di Roads, del 2015, che riassume il progetto realizzato per Expo2015; quella delle cinque tele di grandi dimensioni tutte insolitamente intitolate BLU del 2011; quella di Mediterraneità, in cui si svela che “Blu non è un colore, ma un modo di vivere e di assaporare la vita”, storica affermazione di Giorgio Melzi.

The catalogue

Attraverso una selezione di una trentina di opere su tela di grande formato provenienti da collezioni private e istituzionali, il volume ripercorre gli ultimi venti anni di professione del maestro Giorgio Melzi (Milano, 1946-2020). Immediatezza ed espressione del colore sono gli elementi che caratterizzano l’opera dell’artista milanese, evidenti nella produzione del terzo millennio. Nelle parole di Luciano Bolzoni, per Melzi “il colore non è solo luce, ma anche essenza, buio, architettura, contorno. E ancora sfondo, paesaggio, esplosione ma anche implosione. E da ultimo curiosità e progetto.”