Giovanni Melarangelo
(1903-1978)

L’artista e i suoi percorsi

Teramo, ARCA - Laboratorio di Arte Contemporanea
dal 14 Luglio al 14 Novembre 2022

The exhibition

Nello spazio espositivo L'ARCA (Laboratorio di Arte Contemporanea) di Largo San Matteo a Teramo, fino al 14 novembre è allestita la mostra a cura di Paolo Coen Giovanni Melarangelo (1903-1978): l’artista e i suoi percorsi, dedicata all'artista teramano e organizzata grazie al supporto del Comune di Teramo, con la collaborazione scientifica del Dipartimento di Comunicazione dell'Università di Teramo.
Oltre cinquanta opere fra tele, gouaches, disegni e incisioni, ripartiti in quattro sezioni, che rappresentano un viaggio attraverso l'intera carriera dell'artista, dagli esordi nel 1918 fino alla morte nel 1978.

Scopri di più

The catalogue

“Un artista di straordinaria integrità, di profonda coerenza morale e di fervida fedeltà alla sua terra”: è il profilo di Giovanni Melarangelo (1903-1978) coniato nel 1990 dal grande critico Mario De Micheli. Un giudizio fondamentalmente valido, per quanto suscettibile di aggiornamento.
Nato e cresciuto povero nella sua Teramo, Melarangelo è considerato un caposaldo del Novecento abruzzese. Il volume, grazie al moderno taglio interdisciplinare e agli stringenti paragoni con alcune fra le principali realtà linguistiche della penisola, ricostruisce le varie fasi della sua carriera, dalla formazione nel solco del verismo umanitario alle aperture sperimentali verso la scuola romana, la scuola torinese o il cinema di Federico Fellini, fino al successo di critica e di mercato sul panorama nazionale degli anni cinquanta e sessanta.