Da Corot a Picasso, da Fattori a De Pisis

La Phillips Collection di Washington e la Collezione Ricci Oddi di Piacenza

  • Edited by Vittorio Sgarbi
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 23x28 cm
  • Pages 192
  • Illustrations 100 a colori
  • Language Italian, English
  • Year 2008
  • ISBN 9788836611669
  • Price € 35,00  € 33,25
  •   Last available copies
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

Il volume accompagna una mostra, curata da Vittorio Sgarbi, che offre un affascinante confronto tra due gusti collezionistici: l’uno, quello degli americani Duncan ed Elisa Phillips, l’altro del nobile piacentino Giuseppe Ricci Oddi.

Il doppio titolo dell’esposizione richiama, appunto, i due ambiti principali che improntano le due celebri raccolte. Dagli Stati Uniti proviene, infatti, una selezione di opere dipinte dai maggiori maestri dell’impressionismo e delle avanguardie europee del Novecento: tra essi si ricordano Corot, Courbet, Manet, Degas, Monet, Bonnard, Van Gogh, Cezanne, Modigliani, Kandinsky, Braque e Picasso.

Questi grandi maestri sono posti a confronto con i protagonisti dell’arte italiana della fine dell’Ottocento e dei primi del Novecento presenti nella raccolta Ricci Oddi, tra cui Fattori, Sartorio, Carrà, Casorati, Campigli e De Pisis.

Gli interventi accolti nel catalogo ricostruiscono la genesi di queste importanti raccolte, approfondendo il tema della passione collezionistica per l’arte, cui dobbiamo la nascita di moltissime raccolte oggi musealizzate nel mondo.

Perugia, settembre 2008 - gennaio 2009