Culture figurative a confronto tra Fiandre e Italia dal XV al XVII secolo

Atti del Convegno Internazionale Nord/Sud. Ricezioni fiamminghe al di qua delle Alpi. Prospettive di studio e indagini tecniche

  • Series Biblioteca d'arte, 21
  • Edited by Anna De Floriani, Maria Clelia Galassi
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 17x24 cm
  • Pages 320
  • Illustrations 70 a colori
  • Language Texts in the original language
  • Year 2009
  • ISBN 9788836612093
  • Price € 24,00
  •   Unavailable
Abstract

Questi atti raccolgono i contributi presentati al convegno internazionale Nord/Sud. Ricezioni fiamminghe al di qua delle Alpi. Prospettive di studio e indagini tecniche, svoltosi a Padova dal 25 al 27 ottobre 2007.

Tema della riflessione sono i rapporti ininterrotti che collegano la cultura figurativa delle Fiandre e dell’Europa settentrionale a quella dell’Italia e dell’area mediterranea, che furono particolarmente intensi tra XV e XVII secolo.

Le ricerche qui pubblicate prendono in esame, tanto attraverso lo studio storico-stilistico quanto tramite le più moderne analisi fisico-chimiche, documenti figurativi di vario tipo (manoscritti, dipinti su tavola e su tela, disegni e incisioni) e di momenti diversi, spaziando da Jan van Eyck a Dürer e a Rembrandt, da Antonello da Messina a Leonardo e Raffaello.

I contributi, in lingua originale, forniscono importanti tasselli utili per meglio delineare quell’articolata rete di relazioni e interscambi figurativi che contraddistingue la cultura europea della prima età moderna. Il volume è corredato da tavole a colori.