La pittura di storia in Italia

1785-1870. Ricerche, quesiti, proposte

  • Series Biblioteca d'arte, 17
  • Edited by Giovanna Capitelli, Carla Mazzarelli
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 17x24 cm
  • Pages 288
  • Illustrations 85 in b/n
  • Language Italian
  • Year 2008
  • ISBN 9788836612598
  • Price € 25,00
  •   Unavailable
Abstract

Filo conduttore dei saggi riuniti in questo volume è la pittura di storia negli stati preunitari italiani dal 1785, anno della presentazione a Roma del Giuramento degli Orazi di David, “manifesto” del genere in età moderna, sino al 1870, data della compiuta Unità d’Italia.

Presentati in occasione delle giornate di studio, tenutesi a Roma presso la Biblioteca dell’Accademia Nazionale delle Scienze nel giugno 2008, i contributi indagano sul significato e il ruolo della pittura di soggetto storico nell’ambito della cultura europea, esaminandone, con aperture critiche sul sistema delle arti dell’Ottocento italiano, fonti, cantieri, contesti, personalità.

Dai protagonisti della cultura accademica ai macchiaioli toscani, dai grandi modelli del passato alle immagini del nostro Risorgimento, dalle iconografie degli antichi maestri a quelle dei nuovi santi, dalla mitologia classica alla storia contemporanea fra cronaca e speranze deluse, il volume si propone come strumento di approfondimento e di conoscenza di un patrimonio figurativo ancora in parte da riscoprire.