Giovanni Battista Cavalletto

Un miniatore bolognese nell'età di Aspertini

  • Edited by Massimo Medica
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 17x24 cm
  • Pages 80
  • Illustrations 42 a colori, 9 in b/n
  • Language Italian
  • Year 2008
  • ISBN 9788836612734
  • Price € 15,00  € 14,25
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

Una raffinata esposizione, accompagnata da questo catalogo, illustra la poliedrica personalità di Giovanni Battista Cavalletto, il più noto tra i miniatori bolognesi attivi tra il XV ed il XVI secolo, la cui attività, svolta anche nell’ambito della pittura, della musica e della poesia, risulta documentata a Bologna e a Roma.

Partito dalla più matura lezione del ferrarese Ercole de’ Roberti, questo importante artista ebbe modo in seguito di aprirsi alle nuove sollecitazioni della miniatura veneta di gusto antiquario, aggiornando nel contempo il suo stile sulle novità della pittura raffaellesca, conosciute direttamente a Roma e attraverso le stampe.

A Bologna viene chiamato a decorare buona parte dei corali della Basilica di San Petronio, a cui lavorò a più riprese fino al 1523. Il prestigio e la notorietà raggiunti dall’artista sono del resto confermati dall’importanza di alcuni dei suoi committenti tra cui il papa Leone X, i Gonzaga, e gli Estensi.

Il catalogo, introdotto dai saggi critici di Massimo Medica e Raffaella Bentivoglio-Ravasio, è corredato da un regesto e da una bibliografia.

Bologna, novembre 2008 - febbraio 2009