Anni '70: l'arte dell'impegno

I nuovi orizzonti culturali, ideologici e sociali nell'arte italiana

  • Series Biblioteca d'arte contemporanea, 26
  • Edited by Cristina Casero, Elena Di Raddo
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 17x24 cm
  • Pages 224
  • Illustrations 40 in b/n
  • Language Italian
  • Year 2009
  • ISBN 9788836614318
  • Price € 28,00  € 23,80
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

L’esplicita compromissione degli artisti e delle loro ricerche con il contesto ideologico, culturale, sociale e politico caratterizza profondamente gli anni settanta.

Opere e azioni escono dai tradizionali confini dell’arte proprio per avvicinarsi al mondo della vita reale, affrontando in molti casi esplicitamente le questioni in quel momento più rilevanti, dalla lotta politica al vivo dibattito sui temi civili e sociali, secondo un’idea di creatività al servizio della società. Quegli anni, così vivaci e significativi, vengono indagati in questo volume – edito per la Biblioteca d’arte contemporanea di Silvana Editoriale – con un taglio critico centrato proprio sulla dialettica tra arte e impegno sociale, etico e ideologico, attraverso una serie di interventi di studiosi chiamati a ricostruire gli eventi e a confrontarsi con quelle specifiche tematiche.

In un contesto tanto ricco di episodi di grande interesse, i saggi si soffermano su alcuni aspetti salienti e particolarmente indicativi dello stretto rapporto che si stabilisce tra arte e vita; in essi vengono affrontati alcuni dei temi all’epoca emergenti, insieme a una seria riflessione sul quel periodo. Nelle ricostruzioni e letture storico-critiche qui raccolte tali aspetti sono restituiti attraverso le opere, le ricerche e il pensiero espresso dai diretti protagonisti, dei quali sono soprattutto messe in luce le connessioni con gli ideali, le ideologie e anche con i dubbi e le contraddizioni di quel vivace contesto sociale e culturale.

Il volume è completato da una cronologia e da una bibliografia.