Omaggio a Pietro Cascella

  • Edited by Luca Beatrice, Beatrice Buscaroli, Enrico Crispolti
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 23x28 cm
  • Pages 96
  • Illustrations 63 in b/n
  • Language Italian
  • Year 2009
  • ISBN 9788836614417
  • Price € 20,00
  •   Not available
Abstract

A un anno dalla scomparsa, l’Omaggio a Pietro Cascella (Pescara, 1921 - Pietrasanta 2008) nella 53a edizione della Biennale di Venezia, puntualizza l’attualità che il lavoro di questo grande artista del Novecento ebbe nell’ambito della scultura monumentale.

Il catalogo che accompagna l’evento, con testi dei curatori e di Cordelia von den Steinen, riproduce un’ampia rassegna della sua produzione, che annovera alcuni emblemi della sua scultura ambientale – tra cui la recente Ara Pacis del 2006, finora inedita – e alcune delle sue opere più note, naturalmente inamovibili, come il Monumento di Auschwitz, l’Arco della pace di Tel Aviv e il Monumento a Giuseppe Mazzini di Milano.

Opere che, come ricorda Enrico Crispolti nel volume, testimoniano la profonda sensibilità civile di Cascella che, dagli anni sessanta del Novecento al primo decennio del Duemila, è stato uno scultore non soltanto di possente dimensione monumentale e di riscontro ambientale, ma di autentica e consapevole dimensione pubblica.

Testi di: Luca Beatrice, Beatrice Buscaroli, Enrico Crispolti, Cordelia von den Steinen.

Venezia, giugno - novembre 2009