Architetti a Siena

testimonianze della Biblioteca comunale tra XV e XVIII secolo

  • Edited by Daniele Danesi, Milena Pagni, Annalisa Pezzo
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 23x28 cm
  • Pages 264
  • Illustrations 90 a colori, 120 in b/n
  • Language Italian
  • Year 2009
  • ISBN 9788836615797
  • Price € 32,00  € 30,40
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

Il volume si configura come la prima trattazione organica dedicata alle opere di soggetto architettonico conservate nella Biblioteca comunale degli Intronati di Siena.

Occasione per la pubblicazione del volume è una mostra organizzata per i 250 anni della biblioteca, nella quale sono presentati alcuni dei pezzi più prestigiosi in essa conservati che ripercorrono l’interesse nei confronti dell’architettura da parte di eruditi e studiosi senesi tra il Quattrocento e il Settecento.

Il volume, che accoglie importanti saggi di specialisti, offre così una panoramica dello svolgersi dell’idea e della pratica architettonica a Siena tra il XV e il XVIII secolo, partendo proprio dallo studio dei preziosi documenti della biblioteca: fra questi – tutti documentati nel catalogo – si ricordano i trattati di architettura legati all’opera di Francesco di Giorgio Martini, il taccuino di Giuliano da Sangallo, il trattato di Pietro Cataneo, i disegni peruzziani per la piazza del Campo, rare edizioni cinquecentesche di trattati di architettura, il taccuino di Oreste Vannocci Biringucci, i trattati e i taccuini di Teofilo Gallaccini, i disegni di Benedetto Giovannelli Orlandi, fino ai taccuini del meno noto Jacomo Franchini.

Completano il volume apparati bibliografici.

Siena, dicembre 2009 - aprile 2010