Renzo Vespignani

Catalogo ragionato dei dipinti 1943-2001

  • Edited by Valerio Rivosecchi
  • Binding Hardcover with jacket
  • Size 25 x 29 cm
  • Pages 320
  • Illustrations 100 a colori e 950 in b/n
  • Language Italian
  • Year 2011
  • ISBN 9788836618064
  • Price € 60,00
  •   Unavailable
Abstract

Il volume è dedicato a Renzo Vespignani (Roma, 1924-2001), un artista poliedrico, che si è dedicato negli anni alla pittura, all’illustrazione e alla scenografia, affermandosi come una delle voci più significative nell’arte italiana del secondo Novecento. Questo libro costituisce il primo catalogo ragionato dei dipinti – paradossalmente la parte meno studiata della sua vastissima produzione, essendo più noto al pubblico come incisore – che ripercorre con dovizia di dettagli la sua sessantennale carriera, dalla prima pittura ad olio (Banco di macelleria) del 1943 all’ultima opera (Correndo) del 2001.

Nel catalogo sono riuniti più di ottocento dipinti, dei quali almeno un terzo poco noti o assolutamente inediti.

Il testo di Valerio Rivosecchi ripercorre, con passione e acume critico, la vicenda artistica di Vespignani, dalla formazione agli esordi, dagli anni di adesione al realismo alla svolta informale ed espressionista, dai grandi cicli degli anni settanta-ottanta alla sua ultima produzione, mettendo in luce la profondità intellettuale e la spinta etica che ha contraddistinto l’intera sua ricerca.

Il volume è completato da apparati biobibliografici.