John Phillips

Fotografo

  • Author fotografie di John Phillips
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 23x28 cm
  • Pages 144
  • Illustrations 70 in bicromia
  • Language Italian
  • Year 2010
  • ISBN 9788836618767
  • Price € 32,00  € 30,40
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

John Phillips (1912-1996) è stato uno dei più importanti fotoreporter del XX secolo: fotografo di punta di "Life", autore di incredibili reportage prodotti durante la seconda guerra mondiale, ha realizzato scatto che sono divenuti vere e proprie icone della storia del Novecento - dall'ingresso di Hitler a Vienna all'incontro di Churchill, Roosvelt e Stalin alla conferenza di Teheran, fino all'ultima missione dell'Aviatore Antoine de Sain-Exupéry.

Nel 1959 Phillips, insieme alla moglie, fu ospitato dai cognati Ida Borletti e Michael Noble nella loro villa sul Lago di Garda. Qui decise di documentare il lavoro che Noble, scultore, seguiva negli atelier dell'ospedale psichiatrico di San Giacomo.

Il volume prende spunto da questa occasione per presentare, accanto a una selezione delle fotografie più note di Phillips - realizzate alla fine degli anni trenta fino al sessanta - anche l'inedito reportage del manicomio italiano: 50 vintage d'autore insieme ad altre 25 immagini scelte direttamente dai negativi, dalle quali trapela lo spirito documentario del fotografo, fatto di attenta partecipazione e di delicata attenzione dei confronti dei ricoverati.

Il volume - che rappresenta la monografia più aggiornata in lingua italiana dedicata al fotografo - accoglie numerosi testi critici ed è completata da apparati biobibliografici.

Verona, novembre 2010 - gennaio 2011