Gio Ponti

e il Gonfalone dell'Ospedale Maggiore di Milano

  • Edited by Paolo M. Galimberti
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 17 x 24 cm
  • Pages 32
  • Illustrations 44 in b/n e a colori
  • Language Italian
  • Year 2011
  • ISBN 9788836620302
  • Price € 12,00  € 10,20
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

Gio Ponti progettò e sovrintese alla realizzazione del Gonfalone dell’Ospedale Maggiore, conferendogli preziosità nei materiali e nelle tecniche impiegate. Il raffinatissimo ricamo in oro e argento su seta fu eseguito dalla ditta Fratelli Bertarelli. Le parti metalliche e di gioielleria furono realizzate dall’orefice Alfredo Ravasco, che fece dono di tutte le pietre preziose.

Il lato anteriore dello stendardo rappresenta l’Annunciazione, a cui l’ospedale è dedicato; sull’altro lato è ricamata la colomba, emblema dell’ente, circondata dalle insegne araldiche dei principali benefattori e delle opere pie amministrate. Le foglie di palma delle aste riportano incisi, in segno di gratitudine, i nomi dei benefattori che avevano allora contribuito al finanziamento dell’opera.

L’insegna, connotata da un carattere di particolare solennità e da un forte valore simbolico, fu inaugurata il 24 marzo 1935, nel corso di una funzione solenne in Duomo celebrata dal cardinale Ildefonso Schuster.

Il manufatto, significativo per l’arte del Novecento, rappresenta uno dei pezzi più pregiati delle raccolte dell’ospedale.