Pantelleria

Fotografie di Pucci Scafidi

  • Binding Hardcover with jacket
  • Size 24 x 31,6 cm
  • Pages 272
  • Illustrations 180 a colori
  • Language Italian
  • Year 2011
  • ISBN 9788836622276
  • Price € 30,00
  •   Not available
Abstract

Più vicina all’Africa che alle coste siciliane, denominata perla nera del Mediterraneo a causa delle sue rocce vulcaniche, isola unica nella sua particolarità, Pantelleria alterna paesaggi differenti e vari. Al centro la Montagna Grande che si erge maestosa, mentre Il lago di Venere, formato nel cratere di un antico vulcano e alimentato da numerose sorgenti termali spicca come un turchese incastonato in un lussureggiante giardino. Le coste sono aspre e frastagliate, gli approdi scarsi e pericolosi, ma il mare è cristallino e i fondali coloratissimi. Agli elementi naturali gli uomini hanno aggiunto i propri manufatti che ormai caratterizzano l’isola: i muretti a secco, i giardini panteschi e i dammusi, edifici rurali caratterizzati dai famosi tetti bianchi a cupola.

Da questa isola straordinaria Pucci Scafidi, fotografo palermitano, ha voluto iniziare il suo percorso tra le bellezze d’Italia: ha realizzato così ben duemila scatti, percorrendo l’isola per due anni, fotografandola in tutte le stagioni e con tutte le luci, cogliendo espressioni, volti interessanti, uomini al lavoro.

A corollario delle foto, quaranta brevi descrizioni dell’isola di altrettanti amanti di Pantelleria: nomi più o meno noti di persone che hanno scelto di stabilire nell’ ”isola del vento” il loro “buen retiro”.