Giorgio de Chirico

L'Apocalisse e la luce

  • Edited by Giovanni Gazzaneo, Elena Pontiggia
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 24 x 28 cm
  • Pages 120
  • Illustrations 97 a colori
  • Language Italian
  • Year 2012
  • ISBN 9788836623624
  • Price € 20,00  € 19,00
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

Giorgio de Chirico (Volos, 1888 - Roma, 1978), una delle figure più significative e complesse nel panorama artistico del Novecento europeo, è protagonista di questo volume, che intende illustrare uno dei momenti artistici meno noti della sua carriera, ovvero la produzione di tema religioso. Una selezione di opere, che vanno dalla fine degli anni trenta a tutti gli anni settanta, mostrano come l’artista abbia avviato una riflessione sul tema religioso, che lo ha portato a rivedere alcune posizioni professate negli anni della Metafisica, e ad accostarsi con rinnovato interesse al mistero divino. Dal 1940, anno in cui realizza una piccola ceramica della Pietà e una serie di splendide illustrazioni per l’Apocalisse, l’arte sacra di de Chirico graviterà intorno a due nuclei tematici fondamentali della morte e della nascita, della passione e dei Vangeli dell’infanzia, quasi a evidenziare il misto di timore e stupore, proprio della sua più profonda percezione della vita e del mondo.

Il volume, che accoglie i saggi critici di Elena Pontiggia e Giovanni Gazzaneo, è completato da apparati biobibliografici.

Chieti, aprile - luglio 2012