Anselmo Bucci e gli amici di Novecento

Martini, Oppi, Sironi, Wildt

  • Edited by Daniele Astrologo Abadal, Ruggero Montrasio
  • Binding Hardcover
  • Size 24 x 16,5 cm
  • Pages 192
  • Illustrations 27 in b/n e 153 a colori
  • Language Italian
  • Year 2012
  • ISBN 9788836624201
  • Price € 25,00  € 23,75
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

Il volume ripercorre l’esperienza artistica di Anselmo Bucci (Fossombrone, 1887 - Monza, 1955) parallelamente a quella di altri importanti protagonisti del Novecento che gli furono amici e compagni di strada, tra i quali Dudreville, Funi, Malerba, Marussig, Oppi, Sironi, Bonzagni, Modigliani, Viani, Wildt. Attraverso una ricca documentazione inedita, si analizzano gli esordi e il periodo marchigiano, la stagione parigina – tappa fondamentale per la sua formazione – le tavole dal forte impatto emozionale eseguite durante il primo conflitto mondiale, quando si arruolò nel Battaglione Lombardo Volontari Ciclisti Automobilisti con personalità del calibro di Boccioni, Marinetti, Sant’Elia. Viene quindi presa in esame l’attività legata a “Novecento” – nome ideato proprio da Bucci per indicare il gruppo di artisti riuniti intorno a Margherita Sarfatti e Lino Pesaro –, quella di incisore e illustratore, nonché di letterato, che gli valse l’assegnazione del “Premio Viareggio” per l’opera Il pittore volante.

Il catalogo accoglie i testi di Daniele Astrologo Abadal, Alberto Montrasio, un’intervista a Volker Feierabend di Leo Guerra e Cristina Quadrio Curzio, alcuni scritti di Bucci e apparati biobibliografici.

Testi: Daniele Astrologo Abadal, Alberto Crespi, Volker W. Feierabend, Leo Guerra, Alberto Montrasio, Cristina Quadrio Curzio.

Fano, giugno - settembre 2012