Gianini e Luzzati

Cartoni animati

  • Edited by Alfio Bastiancich, Carla Rezza Gianini
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 23 x 28 cm
  • Pages 120
  • Illustrations 38 in b/n e 72 a colori
  • Language Italian
  • Year 2013
  • ISBN 9788836625772
  • Price € 23,00
  •   Not available
Abstract

Il catalogo è dedicato a due grandi maestri del cinema di animazione italiano e internazionale, Giulio Gianini (Roma, 1927-2009) ed Emanuele Luzzati (Genova, 1921-2007).

Il sodalizio tra i due, nato alla fine degli anni cinquanta, ha portato alla realizzazione di decine di film con la tecnica del découpage, cioè l’animazione di figure ritagliate e articolate su fondali scenografici: alcuni di questi sono considerati veri capolavori, come La gazza ladra e Pulcinella, candidati all’oscar rispettivamente nel 1964 e 1973, o Il flauto magico (1978), ritenuto da molti la miglior versione cinematografica dell’opera di Mozart.

Le loro creazioni – nate dall’incontro felice tra due talenti complementari, l’uno orientato agli aspetti cinematografici e tecnici, l’altro a quelli grafici e narrativi – furono elogiate da Federico Fellini, che ne plaudeva la fantasia figurativa, l’estro umoristico, il senso della fiaba e le geniali soluzioni grafiche. Il catalogo presenta per la prima volta il catalogo generale dei materiali utilizzati per i film d’animazione: più di duecento personaggi, bozzetti, scenografie, storyboard che testimoniano il processo creativo che ha dato origine ad alcuni tra i cartoni animati più belli mai realizzati. Corredato da testi critici e dalle testimonianze di amici e colleghi che hanno collaborato con i due autori, il volume è completato da filmografia e bibliografia.

Introduzione: Alberto Barbera.

Testi: Alfio Bastiancich, Carla Rezza Gianini, Sandro Cappelletto.

Testimonianze: Citto Maselli, Carla Rezza Gianini, Santuzza Calì, Tonino Conte, Jean François Laguionie, Antonella Abbatiello, Sergio Faiella, Cristina Lastrego e Francesco Testa, Maurizio Forestieri, Daniele Abbado.

Torino, gennaio - maggio 2013