Antoniazzo Romano

Pictor Urbis

  • Series Art monographs
  • Edited by Anna Cavallaro, Stefano Petrocchi
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 23 x 28 cm
  • Pages 192
  • Illustrations 100 a colori
  • Language Italian
  • Year 2013
  • ISBN 9788836627318
  • Price € 29,00  € 24,65
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

Il volume costituisce la nuova, completa monografia su Antoniazzo Romano, senza dubbio il più importante artista romano del Rinascimento. Nonostante le scarse informazioni sulla sua vita, ben nota è l’importanza della sua bottega, che ha rappresentato il principale riferimento per grandi pittori giunti a Roma da altre regioni, come Melozzo da Forlì, Perugino, e Pinturicchio.

Il volume presenta la più recente scoperta emersa dagli studi sul pittore, ovvero la data della sua morte, finora solo ipotizzata, permettendo così di ridisegnare il percorso della pittura dopo la sua scomparsa. Nel catalogo sono documentate una quarantina di opere: tavole dipinte a fondo oro e affreschi staccati a testimoniare tutta la produzione del maestro, compresi importanti ma poco conosciuti lavori dal territorio laziale. Antoniazzo sorprende per l’originalità e lo splendore delle sue opere, in cui l’attenzione verso le novità introdotte nel Rinascimento si fonde con la profusione di ori e l’atmosfera sacrale di derivazione medievale. Come spiega la curatrice, veramente straordinarie sono le sue Madonne, autentiche immagini femminili della Roma quattrocentesca.

I saggi accolti nel volume offrono un ritratto di Antoniazzo sotto il profilo umano e artistico, sullo sfondo della Roma del tempo, con approfondimenti riguardanti la pittura tardogotica e, più in generale, la produzione artistica laziale.

Completano il volume apparati documentari e una bibliografia.

Testi: Adriana Capriotti, Anna Cavallaro, Guido Cornini, Anna Esposito, Carlo La Bella, Antonio Paolucci, Stefano Petrocchi

Roma, Palazzo Barberini, ottobre 2013 - marzo 2014