Gioielli vertiginosi

Ada Minola e le avanguardie artistiche a Torino nel secondo dopoguerra

  • Edited by Paola Stroppiana
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 24 x 28 cm
  • Pages 128
  • Illustrations 142 a colori
  • Language Italian
  • Year 2016
  • ISBN 9788836633814
  • Price € 21,00  € 17,85
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

Un percorso affascinante alla scoperta della figura umana e artistica di Ada Minola (1912-1993), scultrice, orafa, imprenditrice, gallerista, vissuta nella Torino creativa e sperimentale del secondo dopoguerra, autrice di una interessante produzione di gioielli qui riccamente illustrata: dai confronti con le sculture di Giò Pomodoro e Lucio Fontana al periodo neo-barocco, dai dialoghi con le opere di Mastroianni alle influenze dell’universo estetico di Carlo Mollino, il libro fornisce una preziosa chiave interpretativa dei gioielli modellati da Ada Minola e realizzati con la tecnica della fusione a cera persa: inattesi, originali, “vertiginosi”– secondo la definizione del poeta francese Emmanuel Looten.

Donna dal grande carisma, amata da artisti, poeti e intellettuali di cui fu musa e amica, seppe trasferire nelle sue opere il grande fervore creativo da cui era circondata, riuscendo a tradurre con originale creatività alcune suggestioni e scelte formali dei grandi artisti che hanno segnato gli anni cinquanta-settanta del panorama artistico italiano e internazionale, in un inaspettato gioco di specchi.

Testo di: Paola Stroppiana

Torino, Palazzo Madama, maggio - settembre 2016