Dal futurismo al ritorno all'ordine

1910-1920

  • Series Fondazione Accorsi-Ometto
  • Edited by Nicoletta Colombo, Giuliana Godio
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 23 x 28 cm
  • Pages 160
  • Illustrations 100
  • Language Italian
  • Year 2017
  • ISBN 9788836636235
  • Price € 30,00  € 28,50
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

La mostra presenta oltre 70 dipinti che ripercorrono, per la prima volta in una visione complessiva, il clima culturale italiano delle nuove tendenze artistiche del decennio 1910-1920. Partendo dai futuristi storici (Marinetti, Boccioni, Balla, Carrà, Severini, Russolo, Depero) e passando dal Primitivismo (Carrà, Soffici, Garbari) e dal Secessionismo di area italiana (Casorati, Moggioli, Trentini, Rossi, Ferrazzi, Chini, Lionne, Oppo) si arriva all’altra “faccia della modernità”, la Metafisica (De Chirico, Carrà, Morandi, de Pisis) e al cosiddetto “Ritorno all’ordine” (Casorati, Soffici, Funi, Guidi), ossia il recupero dell’antico mediato dalle recenti avanguardie.

Torino, Fondazione Accorsi-Ometto, marzo - giugno 2017