Il carteggio d'artista

Fonti, questioni, ricerche tra XVII e XIX secolo

  • Series Biblioteca d'arte, 59
  • Edited by Serenella Rolfi Ožvald, Carla Mazzarelli
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 17 x 24 cm
  • Pages 432
  • Illustrations 200
  • Language Texts in the original language
  • Year 2019
  • ISBN 9788836641468
  • Price € 24,00  € 22,80
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

Il carteggio d’artista raccoglie trentuno saggi dedicati alle lettere d’artista in epoca moderna. In una prospettiva transnazionale, studiosi e gruppi di ricerca europei si sono interrogati sulle potenzialità delle corrispondenze di pittori, scultori e architetti che la storiografia sette-ottocentesca ha reso riconoscibili come fonte per la storia dell’arte. I saggi qui riuniti ne indagano le tipologie, i modelli storiografici e letterari, privilegiando una lettura volta all’analisi delle dinamiche e ai fenomeni di irraggiamento prodotti dai soggiorni di lunga e media durata degli artisti nella capitale pontificia.
Da Bellori a Francesco Albani, da Algarotti a Bottari sino a Goethe, Winckelmann, Flaxman, Johann Martin Wagner e Giovanni Costa, i saggi intrecciano da cronologie e prospettive geografiche differenti le potenzialità di una fonte la cui autonomia era stata riconosciuta nel 1821 dal Catalogo ragionato dei libri d’arte di Leopoldo Cicognara. L’esperienza del paesaggio attraversato e la sociabilità, le pratiche di formazione dei giovani studenti dentro e fuori le accademie, così come gli scambi orizzontali artista-artista e la corrispondenza artista-committente: nelle indagini raccolte i percorsi delle missive da Roma o verso Roma disegnano la rete epistolare che tra Età dei Lumi e seconda Restaurazione fu determinante per la circolazione di modelli, opere e artisti ben oltre i confini dello Stato Pontificio.

Sommario

Prefazione
Carla Mazzarelli, Serenella Rolfi Ožvald

Sul carteggio d’artista
Serenella Rolfi Ožvald

I. STORIOGRAFIA ARTISTICA E MODELLI

Lettere d’artista e le vite d’artisti: da Giovan Pietro Bellori a Giovanni Gaetano Bottari
Elisabeth Oy-Marra

Algarotti, Temanza, Milizia e le lettere degli architetti recensite nella Bibliografia storica dell’abate Angelo Comolli
Susanna Pasquali

Dalla lettera all’autobiografia d’artista: raccontarsi a Roma tra idea e realtà dell’esperire
Carla Mazzarelli

II. L’ESPERIENZA DI ROMA

Nostalgia di Roma: pensieri critici di Francesco Albani attraverso le sue lettere
Raffaella Morselli

Rome in Weimar: The Artistic Correspondence between Goethe and German Artists Living in Rome around 1800
Martin Dönike

La permanenza a Roma di Julien de Parme attraverso il suo carteggio con André Corneille Lens (1768-1773)
Raquel Gallego

Northcote, Tatham, Deare, Flaxman: Four British Artists Overcome Rome
Tomas Macsotay

Joseph Michael Gandy e George Augustus Wallis in Abruzzo nel 1795: il giornale di viaggio di Gandy e alcuni schizzi di vedute
Tiziano Casola

Political and Aesthetic Ideas in the Correspondence Related to Domingos Sequeira and Vieira Portuense
Miguel Figueira de Faria

Lettere d’artista e ‘Künstlersozialgeschichte’: la dimensione storica e sociale nelle lettere giovanili di Johann David Passavant dalla Svizzera, da Parigi e Roma (1807-1824)
Robert Skwirblies

Lettere da Olevano Romano. La scoperta di un motivo ideale e la difficile manutenzione di un bene paesaggistico
Angela Windholz

III. ACCADEMIE E PRATICHE ARTISTICHE

Correspondance romaine d’une académie de province : l’Académie de peinture et de sculpture de Marseille (seconde moitié du XVIIIe siècle)
Émilie Roffidal

A partir de la Antigüedad: la arquitectura en la correspondencia artística entre los pensionados españoles en Roma y la Academia de Bellas Artes de San Fernando (1747-1815)
Adrián Fernández Almoguera

L’Accademia portoghese di Belle arti a Roma nella corrispondenza dei diplomatici e del suo direttore, Giovanni Gherardo De Rossi
Michela Degortes

Antonio Canova nelle lettere di John Gibson. Un esempio di autopromozione artistica?
Anna Sophie Frasca-Rath

Lo scultore al lavoro. Il carteggio Albacini per una geografia della prassi artistica
Valeria Rotili

Traduzione e migrazione del Rinascimento nella corrispondenza di Luigi Calamatta
Rosalba Dinoia

Tracing Networks. Nino Costa and his Cosmopolitan Correspondence
Arnika Schmidt

IV. RETI EPISTOLARI, CONTESTI COLLEZIONISTICI E AGENTI

Il carteggio di Winckelmann con il pittore Martin Knoller
Stefano Ferrari

Bartolomeo Cavaceppi e la corte di Berlino: stralci di una corrispondenza
Matteo Borchia

Der Monarch und sein Kunstagent in Rom. König Ludwig I. von Bayern und Johann Martin von Wagner
Hannelore Putz

An Attentive Glance at Rome. Ludwig I of Bavaria and his Roman Correspondents
Johanna Selch

L’influenza di Winckelmann nel collezionismo di antichità attraverso la corrispondenza tra Ludwig I e Martin Wagner
Mathias Hofter

Scambi culturali tra idee e immagini. Gli artisti romani e la formazione della collezione Strossmayer
Ljerka Dulibic´, Iva Pasini Tržec

V. PROSPETTIVE DI RICERCA

Lettres d’artiste. Pour une nouvelle histoire transnationale de l’art, XVIIIe-XIXe siècles
Giovanna Capitelli, Maria Pia Donato

To Princes, Poets and Painters. The Tischbein Bequest in Oldenburg
Sebastian Dohe, Malve Falk

La Literatura y las Artes en epistolarios españoles del siglo XIX
Amaya Alzaga Ruiz, Juan Antonio Yeves

Il progetto EpistolART dell’Università di Liegi
Paola Moreno

Lettere artistiche del Settecento veneziano
Marina Magrini

La ‘caccia agli autografi’ tra Otto e Novecento. Carteggi artistici nelle collezioni epistolari romane. Prime considerazioni sulla raccolta Ferrajoli
Ilaria Miarelli Mariani

Indice dei nomi