Donne nell'arte

da Tiziano a Boldini

  • Edited by Davide Dotti
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 23 x 28 cm
  • Pages 216
  • Illustrations 105
  • Language Italian
  • Year 2019
  • ISBN 9788836645459
  • Price € 28,00  € 26,60
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

La donna ha sempre avuto un ruolo centrale nella storia dell’arte italiana. Questo volume, prendendo in esame un arco temporale che va dal Rinascimento al XX secolo, raccoglie splendide opere che hanno per soggetto la donna, che esemplificano la volontà di ogni artista di tratteggiarne la personalità, l’eleganza, il carattere, la sensualità e di far emergere dalla tela le più sottili sfumature del mondo femminile.
Se in passato la donna vestiva i panni di famose sante della cristianità, di eroine bibliche, o di illustri donne del mondo antico, è nell’Ottocento che il soggetto femminile assume un rilievo ancor più significativo: la donna è colta nella dimensione domestica, alle prese con le faccende della vita quotidiana e del lavoro; nei panni di madre affettuosa che accudisce con amore i propri figli; e anche in atteggiamenti maliziosi e in situazioni intime per esaltarne il fascino e la carica sensuale.
Un affascinante viaggio attraverso quattro secoli, con capolavori tra gli altri di Guercino, Pitocchetto, Appiani, Hayez, De Nittis, Zandomeneghi e Boldini.

Brescia, Palazzo Martinengo, gennaio - giugno 2020