La pittura murale tra XI e XIII secolo in Canton Ticino

Tra gli intonaci medievali di un'altra Lombardia

  • Series Biblioteca d'arte, 64
  • Edited by Irene Quadri
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 17 x 24 cm
  • Pages 352
  • Illustrations 270
  • Language Italian
  • Year 2020
  • ISBN 9788836645985
  • Price € 35,00  € 33,25
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

Questo libro è un viaggio all’interno della pittura murale di una zona della Lombardia medievale – l’attuale Canton Ticino – tuttora poco conosciuta e fin qui studiata soprattutto nel suo complesso, nonostante la ricchezza e la varietà delle testimonianze che ancora custodisce. Il percorso si snoda dall’inizio dell’XI alla fine del XIII secolo, in un’epoca in cui le terre ticinesi costituivano la propaggine delle diocesi e dei comuni di Como e Milano. Attraverso il censimento e l’analisi degli episodi pittorici esistenti, o conosciuti tramite copie o riproduzioni visive, si è ritracciata la fisionomia artistica di una regione per lungo tempo considerata culturalmente marginale, a causa della sua posizione periferica rispetto ai grandi centri lombardi. La prospettiva, l’approccio e la metodologia adottati hanno permesso di disegnare un quadro d’insieme in buona parte inedito che dimostra come questo territorio, porta di collegamento tra il Nord e il Sud delle Alpi, partecipi appieno alle vicende artistiche della Lombardia dell’epoca e, quindi, alle grandi questioni dell’arte medievale.

Sommario

Introduzione

Frontiere nello spazio e nel tempo: territorio e geografia artistica

Lo studio della pittura murale tra XI e XIII secolo in Canton Ticino

Un approccio micro-macro: la pittura “ticinese” e i suoi orizzonti

Tecniche narrative

Intorno a committenti e maestranze

Schede
Album
Apparati

Abbreviazioni
Bibliografia
Indice