Gabriele d'Annunzio - Notturno

  • Binding Paperback with flaps
  • Size 13 x 20 cm
  • Pages 296
  • Language Italian
  • Year 2020
  • ISBN 9788836646005
  • Price € 9,90  € 9,40
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

D’Annunzio compose il Notturno nel 1916, nel buio della sua dimora veneziana, costretto all’oscurità a causa delle gravi ferite agli occhi riportate in un incidente aereo.
Tre mesi di cecità forzata, durante i quali il poeta affida i suoi pensieri a sottili striscioline di carta, le «liste sibilline», raccolte e risistemate dalla figlia Renata, e pubblicate nel 1921.
Un’opera diversa rispetto alla precedente produzione dannunziana e fortemente introspettiva, in cui si intrecciano temi e piani cronologici diversi: la malattia del presente, la guerra appena vissuta, i ricordi d’infanzia legati all’Abruzzo e alla madre.
Un’opera intima e riflessiva, dalla prosa frammentaria e a tratti allucinata: caratteristiche che ne accrescono il fascino, rendendola moderna e quasi cinematografica.