Scritti su Cesare Brandi

1946-2017
Un incantevole compagno di strada

  • Edited by Vittorio Brandi Rubiu
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 17 x 24 cm
  • Pages 368
  • Illustrations 15
  • Language Italian
  • Year 2021
  • ISBN 9788836647880
  • Price € 28,00  € 26,60
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

Il volume raccoglie un’antologia ragionata di scritti su Cesare Brandi.
Una raccolta di ampio respiro, suddivisa in cinque sezioni – lo scrittore, il filosofo, la forma del saggio, il teorico del restauro, il critico e lo storico dell’arte – che dà conto della varietà e della vastità dell’area culturale in cui si colloca l’opera dello studioso.
Se il manuale teorico sul restauro, tradotto in molte lingue, ha reso il nome di Brandi conosciuto in tutto il mondo, la sua fama postuma è affidata soprattutto alle riflessioni in qualità di scrittore e di filosofo dell’arte più che di critico, come testimoniano i molti interventi qui riportati.
Un omaggio a una figura di grande rilievo per la cultura italiana, attraverso gli scritti di personalità di indubbia caratura, che hanno tratto dall’insegnamento di Brandi spunti di riflessione che meritano di essere riportati all’attenzione del pubblico.

Contents

A passo d’uomo attraverso la storia
Giuseppe Appella

Nota del curatore
Vittorio Brandi Rubiu

Lo scrittore

Carlo Bo, Viaggio nella Grecia antica, 1955

Giuseppe Raimondi, Città del deserto, 1958

Francesco Gabrieli, Pellegrini di Puglia, 1960

Emilio Cecchi, Verde Nilo, 1963

Dino Buzzati, A Martina col professore, 1969

Marco Valsecchi, Un critico d’arte nel Giappone tra i samurai, 1973

Giorgio Manganelli, Il gentiluomo fuori moda viaggia tra esotiche follie, 1977

Aldo Perrone, Presentazione al convegno “Omaggio di Taranto a Cesare Brandi”, 1982

Leone Piccioni, Il viaggio in Cina di Cesare Brandi, 1982

Roberto Barzanti, Introduzione a “Aria di Siena, i luoghi, gli artisti, i progetti”, 1987

Aldo Perrone, Presentazione a “Martina Franca”, 1987

Geno Pampaloni, Una storia abitata dalla poesia, 1990

Lidia Storoni Mazzolani, In viaggio con Brandi, 1990

Giovanni Antonio Cibotto, L’Italia di Brandi, 1992

Valerio Magrelli, Prefazione a “Persia mirabile”, 1993

Alberto Arbasino, Per Cesare Brandi in occasione dei suoi 80 anni, 1998

Raffaele La Capria, Prefazione a “Così andai al Sud”, 1998

Maria Luisa Spaziani, Cesare Brandi poeta, 1999

Alberto Arbasino, Prefazione a “Budda sorride”, 2001

Enzo Siciliano, Cesare Brandi, il realismo della storia, 2001

Achille Bonito Oliva, Nomade stanziale, 2002

Fabio Sargentini, L’ape al fiore, 2002

Massimo Onofri, Prefazione a “Pellegrino di Puglia”, 2004

Elisabetta Rasy, Prefazione a “A passo d’uomo”, 2004

Franco Marcoaldi, Prefazione a “Verde Nilo”, 2006

Giorgio Montefoschi, L’Italia di Cesare Brandi tradita dagli ecomostri, 2006

Vittorio Sgarbi, Cesare Brandi, o l’arte del viaggio, 2006

Nico Naldini, Quando il critico Cesare Brandi era provveditore agli studi di Udine, 2007

Vittorio Brandi Rubiu, Osservazioni sullo stile di Brandi, 2008

Alberto Arbasino, In viaggio con Brandi. L’arte di saper guardare il mondo, 2009

Paolo Mauri, Brandi e i suoni del suo tempo, 2009

Cesare Segre, In giro per il mondo con l’occhio di Brandi, 2009

Vittorio Sgarbi, Sotto una luce di eterna primavera, 2009

Emanuele Trevi, Brandi. Il restauro dello sguardo, 2009

Cesare Segre, L’impegno linguistico di Cesare Brandi, 2012

Quirino Principe, Brandi, tutta l’arte possibile, 2013

Giuseppe Marcenaro, Maestro di italiano, 2014

Giuseppe Appella, Quanto è spoglia questa solitudine, 2017

Marco Tonelli, Lettere di Cesare Brandi. Un carteggio autobiografico, 2017

Il filosofo dell’arte

Benedetto Croce, Carmine o della Pittura, 1946

Giulio Carlo Argan, Carmine o della Pittura, 1946

Gillo Dorfles, Presentazione a “Arcadio o della scultura”, “Eliante o dell’architettura”, 1956

Pietro Citati, Celso o della Poesia, 1957

Emilio Cecchi, Segno e immagine, 1960

Umberto Eco, Le due vie, 1966

Eugenio Montale, Variazioni [Teoria generale della critica], 1974

Nicola Abbagnano, Teoria generale della critica, 1974

Luigi Russo, Brandi e la teoria dell’arte, 1984

Massimo Carboni, Prefazione a “Teoria generale della critica”, 1998

Paolo D’Angelo, Cesare Brandi, o del critico filosofo, 2006

La forma del saggio

Franco Fortini, Fine dell’avanguardia, 1952

Emilio Cecchi, La fine dell’avanguardia, 1953

Giacomo Debenedetti, Nota a “Spazio italiano, ambiente fiammingo”, 1960

Emilio Garroni, Avanguardia, questo estremo romanticismo, 1979

Paolo D’Angelo, Brandi dopo la fine, 2008

Vittorio Gregotti, L’avanguardia è finita. Anzi, sospesa, 2008

Alfonso Berardinelli, Riscoprire Brandi, il profeta scomodo della critica alla postmodernità, 2009

Il teorico del restauro

Giovanni Urbani, Il problema del rudere nella “Teoria del restauro”, 1984

Maria Ida Catalano, La nascita del tratteggio, 1998

Giuseppe Basile, Cesare Brandi e la ricerca scientifica per il restauro, 1999

Licia Borrelli Vlad, Attualità della “Teoria del restauro” di Cesare Brandi, 1999

Christine Mouterde, L’edizione francese della Teoria del restauro, 2006

María Angeles Toajas Roger, L’edizione spagnola della Teoria del restauro di Cesare Brandi, 2006

Antonio Paolucci, Il filosofo del buon restauro, 2006

Giuseppe Basile, L’anno brandiano è più lungo di 12 mesi, 2008

Il critico e lo storico dell’arte

Giovanni Urbani, C. Brandi, Duccio, 1952

Bruno Zevi, Personaggi a chiave parlano d’architettura, 1957

Gio Ponti, Mai tanti equivoci come in architettura, 1957

Marisa Volpi, Dalla materia sordida e repugnante un risultato di classica bellezza, 1964

Dino Buzzati, Morandi sesto grado, 1970

Giulio Carlo Argan, Il passato è già presente, 1977

Maria Andaloro, “Giudizio” sull’arte bizantina, 1984

Gabriele Borghini, Canaletto, 1984

Enzo Bilardello, La forma è l’opera. L’evoluzione della pittura italiana secondo le concezioni di Cesare Brandi, 1984

Rosalba Zuccaro, Momenti del magistero universitario di Brandi, 1984

Giovanni Carandente, Il saggio su Picasso, 1984

Michele Cordaro, Introduzione a “Pittura a Siena nel Trecento”, 1991

Alessandro Angelini, Quattrocentisti senesi di Cesare Brandi. A cinquant’anni dalla sua pubblicazione, 1999

Marilena Pasquali, Morandi. Diciotto anni dopo, 2008

Claudio Strinati, Cesare Brandi storico dell’arte, 2013

Riferimenti bibliografici

Recensioni