Scultura Paesaggio Architettura

Giovani Autori a Brera

  • Series Accademia di Brera, 3
  • Edited by Guido Lodigiani e Barbara Mignone
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 17 x 24 cm
  • Pages 128
  • Illustrations 65
  • Language Italian
  • Year 2022
  • ISBN 9788836649426
  • Price € 18,00  € 17,10
Add to cart Add to cart Add to cart
Book Preview Book Preview Book Preview

Abstract

Milano e i milanesi sono nuovamente chiamati per legge a svolgere il loro ruolo di committenti pubblici di nuove opere d’arte permanenti. Ad esempio, ieri come oggi, il piano INA-Casa 1949-63 per nuovi alloggi popolari, scuole, biblioteche, metropolitane, scali ferroviari, come per i nuovi edifici del Teatro alla Scala e del Policlinico. Serve più legalità e si vince con un gioco di squadra. Il committente avveduto richiede fin dall’inizio la presenza di artisti nel costituirsi di gruppi temporanei di professionisti per la progettazione di nuove opere di edilizia pubblica. Rammento che, nel rispetto dell’arte, degli artisti e delle opportunità di lavoro su committenza pubblica, in tutti i casi previsti dalla legge, è fatto obbligo di applicare la normativa vigente riservando il 2% alla realizzazione di nuove opere d’arte e di bandire ed espletare i relativi concorsi.

In scultura la ricerca del piacere sia onesta e degna. La scultura divenga comunicazione affettiva e strumento d’amore. Lo scultore rischi, riconosca l’errore, combatta per la qualità, dia forma, spazio, luce alla materia plastica, ottenga l’unità di corpo e anima, testimoni l’armonia del creato. Risolvere la scultura è trovare dove e come viva. E vive dal vero, “incarnata”. Prospettiva scomoda è vivere il rischio del corpo, dal vero! Un confronto titanico fra la natura (il corpo) e l’altra natura (la scultura): estremo, im-possibile. Oltre la mimesi c’è spazio, spirito del tempo, energia inedita, dove intercettare, generare e risolvere il nuovo.

Contents

INTERVENTI

Scultura incarnata
Guido Lodigiani

Arte pubblica e la legge del 2%
Giovanni Iovane

L’arte negli edifici pubblici: la legge del 2%
Fabio Riva

Arte pubblica, committenze per legge, committenti per vocazione
Maria Fratelli

STORIA

L’anti-scultura di Lucio Fontana nell’architettura: idee e realizzazioni
Paolo Campiglio

Il contributo di Argan al dibattito sul monumento e sulla scultura all’aperto negli anni cinquanta e sessanta: Mastroianni, Leoncillo, Consagra, Pomodoro, Somaini
Claudio Gamba

Spazio liturgico e arte contemporanea: riflessioni con Roberto Gabetti (1925-2000)
Andrea Longhi

Qualcosa di grande, anzi colossale: il Napoleone di Gaetano Cattaneo
Chiara Nenci

CRONACA

Dalla cronaca agli affetti di domani. Esperienze, metodi e riflessioni che avvicinano la didattica dell’arte alla città
Alberto Gianfreda

Da Ivrea, due primavere alla 33
Beatrice Pignataro

Ferrara Ravenna Milano FRM 2020, Giovani Autori a Brera: cinque opere di giovani scultori come segno di ri-significazione urbana, per uno sguardo sulla Ravenna del futuro
Paolo Focaccia

Scultura e rigenerazione urbana a Ravenna
Maria Livia Brunelli

NewGAP Paolo Grassino

Officina di arte urbana. Aspettando il CASVA: progetto di riqualificazione del quartiere QT8 del Comune di Milano
Nada Pivetta

Su il sipario. Memorie di didattica prima e dopo
Paolo Delle Monache

ANTOLOGIA

Note biografiche degli autori
Tavole a colori