Francesco Londonio

Il presepe di carta

  • Edited by Alessia Devitini, Nadia Righi
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 17 x 24 cm
  • Pages 96
  • Illustrations 110
  • Language Italian
  • Year 2021
  • ISBN 9788836650729
  • Price € 16,00  € 15,20
Add to cart Add to cart Add to cart
Book Preview Book Preview Book Preview

Abstract

Lo straordinario “Presepe del Gernetto”, nuova acquisizione del Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano, è uno dei più importanti realizzati da Francesco Londonio (1723-1783), artista lombardo del Settecento che dedica interamente la sua attività alla pittura di genere, specializzandosi in tematiche bucoliche, con scene di vita contadina. Il presepe, realizzato fra il settimo e l’ottavo decennio del XVIII secolo per la villa Gernetto a Lesmo, in Brianza, su commissione del conte Giacomo Mellerio, di cui lo stesso pittore era stato ospite, è costituito da circa sessanta figure, dipinte a tempera su carta e cartoncino sagomati, tra le quali la Sacra Famiglia con i re magi, pastori, paggi, fanciulli, contadini ma anche animali, talvolta inseriti in vere e proprie quinte sceniche. Si tratta probabilmente dell’ultimo esemplare settecentesco lombardo di questo tipo rimasto integro, destinato in origine a essere allestito in un salone della villa nel periodo natalizio.

Contents

Il Presepe di Francesco Londonio Nadia Righi

“Un Londonio, che assai ragionevolmente dipinse armenti”. Francesco Londonio (1727-1783), pittore nella Milano del secondo Settecento, fra Arcadia e Illuminismo Simonetta Coppa

Francesco Londonio, pittore di presepi Eugenia Bianchi

La carta nella tradizione italiana del presepe Pier Luigi Bombelli

IL PRESEPE

APPENDICE

Francesco Londonio Note biografiche

Il restauro Luigi e Anna Parma

Un allestimento per mostrare l’opera Alessandro Colombo