Guido Rossa Fotografo

  • Edited by Gabriele D'Autilia, Sergio Luzzatto
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 23 x 28 cm
  • Pages 142
  • Illustrations 150
  • Language Italian
  • Year 2022
  • ISBN 9788836650828
  • Price € 30,00  € 28,50
Add to cart Add to cart Add to cart
Book Preview Book Preview Book Preview

Abstract

Rimaste finora sconosciute, le fotografie di Guido Rossa rivelano un autodidatta di talento. Soprattutto, testimoniano di una personalità poliedrica e curiosa, prensile e poetica: attenta ai bambini del Nepal come agli anziani di Genova o ai pescatori della Riviera, sensibile ai piccoli scorci dell’entroterra ligure come ai vertiginosi panorami delle Alpi o dell’Himalaya. Scattate durante una stagione eccezionalmente intensa nella storia politica e sociale d’Italia, le foto di Rossa non riflettono che di rado la ribollente realtà degli anni sessanta e settanta. Per l’operaio metalmeccanico sindacalista della Cgil, delegato di fabbrica e militante del Pci, la fotografia sembra avere costituito – piuttosto che una forma di rappresentazione del mondo storto in cui viveva, e che lottava per raddrizzare – un’occasione per scoprire la consolante bellezza che si nasconde anche nelle piccole cose.

Contents

Introduzione
Gabriele D’Autilia e Sergio Luzzatto

Guido Rossa, alpinista piemontese
Enrico Camanni

La Genova di Guido Rossa
Fabrizio Loreto

L’Italsider di Guido Rossa
Salvatore Romeo

La scommessa (perduta) di Eugenio Carmi
Sandro Morachioli

Se gli operai fanno cultura: il momento Italsider
Sergio Luzzatto

Le ragioni del fotografare
Roberta Valtorta

Guido Rossa fotografo