Federico II e l'architettura sacra tra Regno e Impero

  • Series Studi della Bibliotheca Hertziana, 14
  • Edited by Tanja Michalsky, Tristan Weddigen
  • Binding Hardcover
  • Size 21.5 x 28 cm
  • Pages 252
  • Illustrations 160
  • Language Texts in the original language
  • Year 2022
  • ISBN 9788836650941
  • Price € 45,00  € 42,75
Add to cart Add to cart Add to cart
Book Preview Book Preview Book Preview

Abstract

È opinione comune che l’architettura federiciana, in quanto emanazione di un’autorità imperiale in aperto conflitto con la Chiesa, sia un fenomeno esclusivamente laico. In effetti di Federico II è nota la frenetica attività di costruttore di castelli, a fronte di un certo disinteresse per gli edifici di culto: un apparente paradosso per un imperatore medievale, ma affatto funzionale allo stereotipo di precursore della modernità che la storiografia ha costruito sul personaggio. Eppure attorno alla sacralità del potere imperiale e alla rappresentazione del sovrano come Anticristo/Messia si è sviluppato un tema portante degli studi federiciani, dal quale, tuttavia, le costruzioni sacre sono state avulse. Muovendo da un riesame della committenza architettonica e dall’analisi a tutto tondo del rapporto tra Federico II e gli edifici religiosi, questo libro si propone di reintegrare l’architettura sacra nell’orizzonte della ricerca sull’imperatore svevo e di superare ogni visione stereotipata della cultura artistica federiciana.

Contributi di: Susanna Blaser-Meier, Barbara Bruderer-Eichberg, Fulvio Cervini, Teodoro De Giorgio, Maurizio Ficari, Francesco Gangemi, Kai Kappel, Brigitte Kurmann-Schwarz e Peter Kurmann, Giorgio Milanesi, Pio Francesco Pistilli, Kristjan Toomaspoeg, Francesca Tota, Antonino Tranchina, Alessandro Viscogliosi, Harald Wolter-von dem Knesebeck.

Contents

Imperialis Ecclesia. Architettura sacra ‹federiciana› tra mito e storia
Francesco Gangemi

I. SACRUM IMPERIUM

Sovranità e spazio sacro
L’incoronazione di Federico II ad Aquisgrana: riflessioni sui rapporti tra Ordo coronationis e spazio sacro della Cappella Palatina
Barbara Bruderer-Eichberg

Zwischen inszenierter Memoria und Bedeutungslosigkeit. Die Grablegen der Ehefrauen Friedrichs II. in Palermo und Andria
Susanna Blaser-Meier

Il santo al servizio dell’imperatore. La traslazione del corpo di san Teodoro a Brindisi nelle dinamiche di affermazione del potere imperiale di Federico II
Teodoro De Giorgio

L’immagine federiciana nei contesti ecclesiastici
Imago iustitiae. Forma e ostensione del potere nell’arte dell’Impero al tempo di Federico II
Francesca Tota

Heilige Kaiser und Könige im Straßburger Münster: staufische Bildpropaganda oder lebendige Steine der Kirche?
Brigitte Kurmann-Schwarz und Peter Kurmann

Pictura demonstrat. Discorso storico e tenore giuridico nelle immagini perdute presso la Porta dei Re della cattedrale di Cefal
Antonino Tranchina

The Murals of the Torre Abbaziale of San Zeno Maggiore in Verona: A Representation of Frederick II in a Monastic Context
Harald Wolter-von dem Knesebeck

II. IMPERIALIS ECCLESIA

Il Regno di Sicilia
Per nos de novo fundata. Edifici sacri di fondazione federiciana
Kai Kappel

Il rapporto di Federico II con gli ordini religiosi del Mezzogiorno: evoluzione storica e testimonianze materiali
Kristjan Toomaspoeg

Al cospetto di Federico II. L’arcivescovo Luca Campano e la cattedrale di Cosenza consacrata nel 1222
Pio Francesco Pistilli

La cattedrale di Matera: non federiciana o antifedericiana?
Alessandro Viscogliosi

Dall’eremo alla grangia. Santo Spirito d’Ocre e l’Ordine cistercense nell’Abruzzo svevo
Maurizio Ficari

Il Regno d’Italia
Inflessioni federiciane alla frontiera del gotico: nuove ipotesi su architettura e scultura in Piemonte
Fulvio Cervini

Scelte d’immagine in contesti religiosi della Valle del Po al tempo di Federico II
Giorgio Milanesi