Omaggio a Beato Angelico

Un dipinto per il Museo Poldi Pezzoli

  • Author testi di autori vari
  • Size 23x28 cm
  • Pages 80
  • Illustrations 40 a coliri, 15 in b/n
  • Language Italian
  • Year 2001
  • ISBN 9788882153373
  • Price € 25,82  € 24,53
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

In occasione della mostra dedicata a uno dei capolavori della pittura fiorentina della metà del Quattrocento, ovvero il dipinto su tavola raffigurante la Madonna dell'Umiltà e due angeli, realizzata da uno dei più stretti seguaci del Beato Angelico, sarà possibile vedere per la prima volta a Milano alcuni importantissimi dipinti e miniature del Beato Angelico, il frate domenicano che fu tra i più importanti e affascinanti protagonisti del primo rinascimento fiorentino. Già dalle sue prime opere l'artista si dimostra il più intelligente e sensibile interprete della pittura solenne e prospettica del Masaccio, mentre negli anni venti e trenta del Quattrocento il suo linguaggio mostra già chiaramente la sua maturazione in direzione pienamente rinascimentale. Seguono per lui numerose commissioni di grande rilievo, dalla decorazione del convento domenicano fiorentino di San Marco, alla realizzazione del famoso Trittico di Perugia, o ancora alla decorazione della chiesa della Santissima Annunziata a Firenze. Il catalogo della mostra, arricchito da una serie di saggi di approfondimento, illustra le modalità secondo le quali l'esecutore della Madonna dell'Umiltà si è ispirato allo stile del maestro.