Cybugs

Possono le macchine pensare?

  • Edited by a cura di C. Braida, A. Grassi e G. Ravizza
  • Size 16,8x24 cm
  • Pages 80
  • Illustrations 60 a colori
  • Language Italian
  • Year 2002
  • ISBN 9788882154202
  • Price € 16,50
  •   Unavailable
Abstract

Il volume accompagna la mostra che la Triennale dedica alla storia e all'evoluzione dell'intelligenza artificiale e della robotica. Il percorso dell'esposizione e del relativo catalogo ha inizio con un'introduzione storica dedicata ai personaggi che hanno contribuito allo sviluppo scientifico dell'intelligenza artificiale; tra questi Ada Bayron, che inventò la programmazione moderna nel 1830, e Alan Turing, scienziato geniale dalla vita sregolata e avventurosa. La seconda sezione introduce al mito di Prometeo e al tentativo nei secoli di riprodurre artificialmente la vita umana, anche se priva dell'intelligenza: dai Golem della tradizione ebraica ai buffi automi di legno del XVIII secolo. Protagoniste delle successive sezioni sono vere e proprie "macchine pensanti", decine di robot in movimento, dove comportamenti tipici del mondo naturale vengono perfettamente imitati dalle macchine intelligenti. Al termine di questo straordinario viaggio una serie di prodotti, tra cui pellicole cinematografiche e brani letterari, dimostra le attuali applicazioni dell'intelligenza artificiale.