Genova

una civiltà di palazzi

  • Author Ennio Poleggi
  • Binding Hardcover with jacket
  • Size 24 x 33 cm
  • Pages 192
  • Illustrations 80 a colori, 80 in b/n
  • Language Italian
  • Year 2002
  • ISBN 9788882155056
  • Price € 43,00
  •   Unavailable
Abstract

Il volume ripercorre, attraverso la presentazione e l’analisi di quarantadue palazzi cittadini, la storia architettonica del capoluogo ligure, dall’età rinascimentale fino alla fine del Settecento.

Ogni palazzo è corredato da una scheda tecnica che ne descrive origine, funzioni e configurazioni passate, e da splendidi disegni ad acquarello e china che, insieme alle illustrazioni pittoriche e fotografiche, restituiscono l’immagine dell’edificio e il contesto urbanistico in cui sono collocati.

Se la scansione cronologica (i palazzi sono raggruppati in cinque periodi, introdotti da un saggio esplicativo) e il taglio critico forniscono una visione completa dello sviluppo storico-urbanistico di Genova, il volume offre anche la possibilità di rivivere le vicende legate alle famiglie che hanno costruito la fama della città, come i Pallavicino, i Doria, i Grimaldi, gli Spinola e ancora i Sauli e i Balbi, solo per citare i più noti.

Il volume è completato da un intervento di André De Naeyer  sul raffronto con i palazzi rinascimentali di Anversa, e da un saggio di Charles Hind su un taccuino di disegni di Rubens dedicato ai palazzi genovesi.

Completano il volume un indice e una bibliografiail volume è disponibile nelle edizioni

inglese

italiano