Umberto Boccioni

Disegni e incisioni della Galleria Nazionale di Cosenza

  • Edited by Nella Mari
  • Binding Paperback with flaps
  • Size 23 x 28 cm
  • Pages 144
  • Illustrations 20 a colori, 170 in b/n
  • Language Italian
  • Year 2003
  • ISBN 9788882156039
  • Price € 25,50  € 24,22
  •   Last available copies
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

A Cosenza negli spazi adibiti alle mostre temporanee di Palazzo Arnone, una pregevole mostra celebra un aspetto nascosto e poco conosciuto di un grande maestro italiano: Umberto Boccioni.

L'esposizione curata da Nella Mari, con la consulenza scientifica di Maurizio Calvesi presenta, per la prima volta al grande pubblico, la raccolta costituita da sessantacinque opere grafiche, disegni eseguiti a matita, penna, china, pastelli colorati, acquerelli oltrechè incisioni ad acquaforte e a puntasecca .

I disegni e le incisioni di Umberto Boccioni, acquisite nel 1996 al Patrimonio dello Stato e destinate alla Galleria Nazionale di Palazzo Arnone, provengono dalla Collezione Lydia Winston Malbin, collezionista americana che nutrì una forte passione per il Futurismo e che in precedenza le aveva acquistate dalla sorella dell'artista, Raffaella.

La raccolta del maestro, di proprietà della Galleria Nazionale di Cosenza rappresenta un unicum in Italia e nel mondo. L'intera collezione manifesta l'attenzione del pittore futurista per la grafica, le opere sono tutte firmate o siglate e coprono un arco temporale che va dal 1906 con il disegno Tegole, al 1915 con l'acquerello Silvia e documentano, pertanto, l'evoluzione artistica del pittore, dall' esperienza pre-futurista al periodo di piena maturità della sua arte.

Cosenza, maggio - agosto 2003