Alighiero Boetti

Quasi tutto

  • Edited by a cura di Giacinto Di Pietrantonio
  • Size 23x28 cm
  • Pages 272
  • Illustrations 175 a colori, 46 in b/n
  • Language Italian
  • Year 2004
  • ISBN 9788882157432
  • Price € 28,00
  •   Not available
Abstract

_x000D_ Il volume è catalogo della personale allestita alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, dedicata ad Alighiero Boetti, artista eclettico del secondo dopoguerra, creatore di una poetica singolare che ha saputo superare barriere culturali apparentemente insormontabili come quelle dell’Afghanistan, dove ha vissuto e lavorato. La mostra e il catalogo sono stati concepiti secondo un duplice approccio che si concentra sul concetto di "complessità" teorizzato da Boetti nel corso della propria esistenza e attuato sul piano formale nelle sue opere. Come l’esposizione, strutturata in base alle tecniche e ai materiali impiegati, è in realtà un cammino temporale attraverso le tematiche sviluppate dall’artista – ordine e disordine, frammento e complessità, progressione del tempo ed estensione dello spazio –, così anche il catalogo è concepito come un dizionario, in cui ciascuna lettera rimanda a un concetto proprio del pensiero di Boetti, illustrato da una sua opera e commentato sia da uno specialista del settore artistico, sia da una voce estranea alla critica. Il catalogo, che rappresenta una vera e propria mappatura del lavoro dell’artista, è corredato da testi critici e da un ricco repertorio illustrativo._x000D_ edizione bilingue italiano-inglese_x000D_ Bergamo, Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea_x000D_ 6 aprile - 18 luglio 2004