Design in Triennale 1947-1968

percorsi fra milano e brianza

  • Edited by Alberto Bassi, Raimonda Riccini, Cecilia Colombo
  • Size 17x24 cm
  • Pages 192
  • Illustrations 64 a colori, 128 in b/n
  • Language Italian, English
  • Year 2004
  • ISBN 9788882158262
  • Price € 18,00  € 15,30
Add to cart Add to cart Add to cart
Abstract

La mostra, di cui questo volume è il catalogo, costituisce la seconda tappa del programma d'iniziative "Biennale di Monza - Triennale di Milano. Dal 1923 una storia che parla di futuro", promosso in occasione dell'ottantesimo anniversario della prima Mostra Internazionale delle Arti Decorative di Monza.
L'esposizione mette in luce i rapporti intercorsi tra la Triennale di Milano e il territorio che l'ha tenuta a battesimo, ovvero la Brianza e Monza, dove era nata nel 1923. La mostra presenta una selezione dei prodotti esposti nelle Triennali dal 1947 al 1968, con l'obiettivo di fare risaltare i percorsi e gli incroci tra Milano, città che ha sancito il successo internazionale del design italiano, e un contesto - quello monzese -, che ha dato un contributo fondamentale per quanto riguarda innovazione e progettualità.
Dalla scimmietta Zizì di Bruno Munari alla motocicletta Gilera, dalle pinne e maschere da sub Pirelli alla lavatrice Candy, dagli sci d'acqua Sky Freyrie al televisore a gettoni Radiomarelli, il catalogo illustra non solo oggetti d'arredamento, ma anche fotografie, manifesti e svariati oggetti di design applicato alla vita quotidiana, documentando il gusto e l'economia di un'epoca.

Monza, ottobre-dicembre 2004